Innovazione e sicurezza

Una combinazione di tecnologia, comfort eccezionale, leggerezza e protezione superiore

Da oltre 25 anni Rudy Project si dedica alla qualità, alla tecnologia e alle innovazioni per gli sport. I caschi Rudy Project offrono comfort e prestazioni senza eguali, ma sono in primo luogo scientificamente progettati per offrire protezione, con la missione di salvare vite umane. Sono sviluppati con esperti che includono specialisti di aerodinamica, designer industriali, ingegneri, atleti professionisti e produzione all’avanguardia per offrire il massimo livello di prestazioni, ventilazione e sicurezza.

 

FORI DI AERAZIONE

05

 

Tenere la testa fresca e asciutta è fondamentale per mantenere le prestazioni ai massimi livelli. Grazie alla forma e al posizionamento delle aperture di aerazione esterne e delle particolari canalizzazioni interne alla calotta, i nostri caschi risultano perfettamente areati e confortevoli. I fori di areazione sono stati studiati per consentire la massima dispersione del calore, evitando così cali di prestazioni dovuti all’accaloramento, e l’evaporazione efficace del sudore.

 

SICUREZZA E DISTRIBUZIONE DELL’ENERGIA

 

Le cadute possono costare caro e avere conseguenze permanenti. Il punto di partenza per lo sviluppo dei caschi da ciclismo e mountain bike Rudy Project consiste nell’adozione di materiali di eccellente qualità che garantiscano sicurezza e affidabilità. Per questo Rudy Project si impegna a utilizzare solo materiali altamente avanzati in grado di assorbire gli urti e dissipare l’energia meccanica senza trasferirla alla testa e al corpo. La struttura dei nostri caschi combina calotta in polistirene espanso (EPS), un materiale in grado di disperdere la forza generata dagli impatti attraverso la deformazione plastica, e policarbonato, per durata e protezione maggiori.

TECNOLOGIA IN-MOLD

 

caschi_tecnologiaL’obiettivo primario di Rudy Project consiste nel ridurre al minimo le conseguenze degli incidenti. Per questa ragione la tecnologia In-Mold ci consente di colare la calotta esterna in policarbonato direttamente durante la fase di iniezione del polistirene espanso (EPS), consentendo così di creare una struttura più rigida e resistente agli urti ed estremamente leggera. L’azione combinata di struttura in EPS, calotta ed esoscheletro in policarbonato crea resistenza all’azione meccanica esercitata dagli impatti e dissipa l’energia per impedire che venga trasferita alla testa della persona che indossa il casco.

RSR DISC - REGOLABILITÀ CALZATA PERSONALIZZATA

 

Schermata 2015-03-13 alle 14.47.38Gli studi continui condotti con gli atleti ci aiutano a cercare il comfort perfetto. La nostra calzata leggendaria è frutto di studi scientifici sulla testa umana, innovazione del design, progresso dei materiali e tecniche di fabbricazione. Il nostro innovativo sistema R.S.R. DISC viene continuamente modernizzato e ulteriormente sviluppato per aumentare stabilità e prestazioni. La precisa regolazione micrometrica e l’aggiustabilità in altezza, consentono una perfetta personalizzazione della calzata ed una eccezionale stabilità. Regolabile con facilità anche durante l’utilizzo.

ERGOCOMFORT - IMBOTTITURA INTERNA

 

Uno dei fattori di qualità principali dei caschi Rudy Project consiste nel comfort straordinario. Perfetta modellatura delle calotte, sistemi anti-scalzamento ultra avanzati e imbottitura interna sono essenziali. La maggior parte dei nostri caschi è dotata di 2 imbottiture intercambiabili e lavabili realizzate in soffice tessuto anallergico e che riduce la sudorazione della testa. Il design e la posizione all’interno della calotta è stata scientificamente studiata per migliorare calzata, ventilazione e protezione. Una speciale rete anti insetti Bug Stop aumenta la sicurezza durante l’utilizzo.

 

WING57

Il casco Aero-Tri-Road più veloce e aereodinamico al mondo.

 


06
Rudy Project si prepara a rivoluzionare ancora una volta il mercato dei caschi per il mondo del triathlon e del ciclismo con un prodotto ad altissima innovazione tecnologica, frutto di un’intensa e approfondita ricerca ingegneristica sviluppata in collaborazione con il massimo esperto di aerodinamicità, lo statunitense John Cobb: il nuovo casco Wing57. Costruito sul successo del pluripremiato Wingspan (il casco più indossato nel 2011 e 2012 nella più dura gara di triathlon del mondo, quella di Kona nelle Hawaii), il Wing57 è stato testato in galleria del vento per risultare più veloce di tutti i migliori caschi della sua categoria e vanta esclusivi elementi brevettati di assoluta eccellenza, massima leggerezza e straordinaria architettura protettiva, insieme a un design di grande impatto estetico.

Ingegneria aerodinamica BY JOHN COBB

Frutto di un’intensa e approfondita ricerca ingegneristica sviluppata in collaborazione con il massimo esperto di aerodinamicità, lo statunitense John Cobb, il nuovo casco Wing57 è stato testato in galleria del vento per risultare più veloce di tutti i migliori caschi della sua categoria e vanta esclusivi elementi brevettati di assoluta eccellenza, quali la geometria di cosa unica al mondo, massima leggerezza e straordinaria architettura protettiva, insieme a un design di grande impatto estetico.

MASCHERA OTTICA REMOVIBILE

 

04

La maschera ottica completamente integrata e removibile assicura massima protezione, migliora l’aerodinamicità, elimina i fastidiosi riflessi e riduce l’affaticamento degli occhi. Sviluppata a partire dalla tecnologia Rudy Project RP-Optics in policarbonato, la visiera di Wing57 combina angoli smussati e rivestimenti esterni protettivi per la vista contro i dannosi raggi UV minimizzando così lo sforzo degli occhi.

JET STREAM

 

Schermata 2015-03-13 alle 14.48.53Wing57 è dotato di coda aerodinamica calamitata, aggiuntiva e removibile, che può esser applicata in corrispondenza dell’Air Director come sua naturale estensione, migliorando le performance a seconda della configurazione della schiena e delle spalle. La coda aerodinamica è progettata per colmare il divario tra il guscio del casco e la forma piatta delle spalle, migliorando anche l’effetto del Killer Vortex. Assoluta eccellenza, massima leggerezza e straordinaria architettura protettiva, insieme a un design di grande impatto estetico.

DIRECTIONAL FLOW

 

01La nuova forma di questo casco offre tutti i vantaggi delle forme dell’ala della NACA (National Advisory Committee for Areonautics) evitando il naturale dispendio di energie necessario per fendere l’aria.

CENTER PRESSURE BALANCE

 

Tra le principali novità del casco, è stato migliorato il bilanciamento del peso spostando in avanti il centro di pressione, grazie alla riduzione della lunghezza della coda e all’aggiunta di materiale sulla parte frontale del casco (Dorsal Ridge). Ciò consente anche di incanalare in modo aerodinamico la forza del vento laterale rispetto all’asse di rotazione.

DORSAL RIDGE

La calotta di Wing57, ispirata agli squali, converte le forze oblique in forze frontali, fornendo in caso di venti trasversali tutti i vantaggi di un casco a coda lunga senza effetti negativi sull’area frontale.

 

 

 

 

VORTEX KILLER SYSTEM

03

 

Innovativo sistema brevettato Rudy Project per l’indirizzamento dei flussi d’aria che aumenta sensibilmente la ventilazione all’interno del casco.
Ottenuto grazie alla combinazione scientifica della geometria del casco alle due aperture d’aria laterali, VORTEX KILLER SYSTEM mira a facilitare l’indirizzamento del flusso d’aria, naturale causa di attrito e instabilità, oltre il retro del casco. L’aria è quindi diretta oltre il collo e le spalle dell’atleta, a una diversa intensità e volume rispetto all’aria proveniente dalla direzione opposta. Questo sistema aggiunge molta più ventilazione all’interno del casco: l’Air Director crea zone di alta/bassa pressione, su ciascun lato, così che l’aria proveniente dall’apertura di destra fluisca verso l’apertura opposta del Director per poi uscire fuori. Inoltre grazie a questa maggiore ventilazione si velocizza l’evaporazione del sudore offrendo sollievo all’atleta.

 

Scopri_caschi_ITA